Oggi parliamo di bellezza con Ilaria Turcio, marketing manager di Organique, azienda di prodotti cosmetici naturali per il viso e per il corpo, trattamenti SPA ed anche di una linea dedicata all’uomo.

Oltre che mia carissima e preziosa amica, Ilaria è una donna veramente in gamba e anche mia consulente personale di bellezza 🙂 . E’ infatti grazie a lei che ho capito, provato, e visto con risultati concreti sulla mia pelle, quale e quanta sia la differenza nella scelta dei prodotti cosmetici. Io che mi spalmavo in faccia di tutto, spesso attirata dalle pubblicità di prodotti che promettono effetti miracolosi (sì l’effetto miracoloso c’è, ma sul portafogli…), da quando uso i prodotti tutti naturali della sua azienda non potrei mai più tornare indietro, e le volte che per caso uso altri prodotti noto subito la differenza.

Organique nasce ispirandosi alle tradizioni secolari di benessere che provengono da ogni parte del mondo, veri e propri rituali di bellezza che fanno parte di culture antiche e a noi lontane,  e rappresenta un concetto davvero nuovo di “Cosmesi Professionale Naturale”.

La mission di Organique è “Natural Beauty of Life”: tutti i  prodotti sono vegani o vegan-friendly, realizzati selezionando ingredienti naturali e puri, colti nel rispetto dell’ambiente e in armonia con il ciclo della natura. A ciò si aggiunge la continua ricerca  delle ultime scoperte nel campo cosmetologico, con una costante attenzione alla provenienza degli ingredienti,  così come ai risvolti sociali ed etici delle aziende produttrici, che condividono gli stessi valori.

Proprio in virtù di questo cocktail di ingredienti purissimi, i cosmetici Organique sono estremamente sicuri ed efficaci, indicati anche in caso di pelli difficili, irritabili o particolarmente delicate,  ottimi per le donne in gravidanza, ed apprezzati da chi segue nuovi trend e stili di vita, come quello Vegano.

Le texture morbide e vellutate, unite alle delicate fragranze dei prodotti, rendono la loro applicazione un puro momento di piacere  sensoriale: un vero e proprio rituale terapeutico, che trasforma un momento di cura per se stessi in un’oasi di pace e di benessere.

 

Ciao Ilaria, come sei entrata in questo settore così particolare ma così in crescita?

So che è di una banalità stratosferica, ma sono entrata in contatto con Albasun ( l’azienda che distribuisce il marchio Organique), in modo veramente casuale,  in occasione di un giro tra aziende per offrire la mia consulenza di social media marketing. Ho conosciuto i titolari che mi hanno offerto di collaborare in un primo momento come social media manager.
Dopo circa un anno è arrivata l’offerta di seguire l’Ufficio Marketing e Comunicazione e sono stata assunta a tempo pieno in azienda.

Mi spieghi in due parole la differenza tra un prodotto cosmetico vegano o vegan-friendly ed uno non naturale?

La differenza è negli ingredienti e la troviamo scritta direttamente sulle confezioni: per essere consapevoli di ciò che mettiamo sulla nostra pelle, e che quindi il nostro corpo assorbe, è importante imparare a a leggere l’INCI (cioè l’elenco degli ingredienti presente obbligatoriamente su qualsiasi prodotto).

Tutti i prodotti Organique sono dermatologicamente testati e rispondono ai requisiti della “SAFE FORMULA”: un vademecum presente nel packaging di ogni confezione, dedicato ai consumatori per informarli delle sostanze NON contenute nelle nostre formulazioni, come: parabeni, peg, profusori di formaldeide, sles, sls, als, vaselina, olii paraffinici, siliconi, etanolamine.

La maggior parte delle nostre linee hanno una FORMULA ECO & VEGAN: le cui materie prime sono certificate dagli enti certificatori naturali e vegani europei.

Come tutte le donne,  anche io ho provato decine di creme, dalle più economiche a quelle costosissime di marchi blasonati. Da circa un anno utilizzo i vostri prodotti e sono stupefatta dal risultato, tanto che non riuscirei più a tornare a prodotti non naturali. Eppure la linea Organique non è cara,  come mai?

In realtà quello che contraddistingue i nostri prodotti dal resto dei competitors è proprio l’ottimo rapporto qualità prezzo. C’è ancora tanta ignoranza in merito ai cosmetici, spesso troviamo anche in prodotti di fascia elevata ingredienti “riempitivi” o peggio delle sostanze dannose come la paraffina e i suoi derivati. Purtroppo la maggior parte delle volte ad incidere sul prezzo non è solo la qualità ma il marchio, il packaging particolarmente ricercato, gli investimenti pubblicitari.

Noi di Organique preferiamo concentrarci prima sulla qualità degli ingredienti, e solo successivamente sulle confezioni (che sono molto eleganti e minimali) e sulla pubblicità.

Vedo sul vostro sito – e parlando qui di “Golden Girls” – che una delle vostre linee di punta è Eternal Gold, dedicata alle pelli più “mature”. Me la racconti in quattro righe?

Eternal Gold è decisamente la nostra linea anti-age per eccellenza, basti pensare che, pur essendo la linea più costosa, rappresenta il 40% del nostro fatturato.
La sua formula vincente si trova negli ingredienti che la rendono unica nel suo genere e… io dico sempre che, una volta provata Eternal Gold non si può più tornare indietro. Olio di lavanda spagnola (che esercita un effetto “botox like” 100% naturale ridefinendo i contorni del viso), oro colloidale (eccezionale veicolante dei principi attivi, accelera la sintesi di collagene), estratto di salvia sclarea (che assicura un’intensa idratazione per 24 ore) ed un mix di acidi di frutta (che rivitalizzano la pelle e schiariscono le macchie).

Quali sono, secondo te, i prodotti che non dovrebbero mai mancare nel beauty case di una donna?

Sicuramente una buona crema idratante viso, soprattutto in questo periodo dell’anno in cui il clima è rigido e la nostra pelle  inizia inevitabilmente a seccarsi.
Io ad esempio porto sempre con me la Crema idratante alla Zucca e Acido Ialuronico, che ha una praticissima confezione airless che si chiude ermeticamente, evita gli sprechi di prodotto ed è un pronto intervento per la pelle secca in ogni momento della giornata.

Un consiglio per chi, come me, ha una pelle sensibile e facilmente irritabile, ma allo stesso tempo a volte unta nella fatidica e difficile “zona T”..

Il mio consiglio è quello di utilizzare QUOTIDIANAMENTE i giusti prodotti per detergere il viso, sia la sera per rimuovere il make-up, sia la mattina per rimuovere i residui della crema da notte e rivitalizzare la pelle preparandola al make-up.
Quella della detersione, indipendentemente dal tipo di pelle, è una fase fondamentale per avere sempre una pelle sana e luminosa. Il passo successivo è quello di scegliere una crema idratante più adatta al proprio tipo di pelle.

Nel tuo caso vedrei molto bene la Crema Giorno della nuovissima linea viso alle bacche di Goji Organique. E’ un trattamento rivitalizzante anti-age creato per rispondere alle esigenze della pelle spenta e priva di tono e vitalità, a causa di fattori esterni (come i raggi UV, inquinamento, fumo, stress), ma anche interni (predisposizione genetica, cattiva alimentazione, stile di vita non corretto).
Il prodotto, essendo naturale, è perfettamente compatibile con la pelle che lo assorbe senza lasciare residui e quindi problemi di untuosità nella fatidica zona T. Le bacche di Goji, ingrediente su cui si basa la linea, contengono un’ampia gamma di micro e macro elementi in una forma biologicamente assimilabile, che svolgono sulla pelle una potente azione antiage, antiossidante e rinforzante.

E ad un uomo cosa consiglieresti?

La pelle dell’uomo differisce sensibilmente da quella della donna, richiedendo delle cure appropriate, a causa della barba e della maggiore densità di vasi sanguigni. E’, inoltre, più spessa ed ha una maggior produzione di sebo. Per questa ragione Organique ha creato la linea Pour Homme, ricca di estratti vegetali ed oli naturali che garantiscono una pulizia profonda ed un efficace effetto idratante, lenitivo e normalizzante sulla pelle, senza aggredirla.

Mi incuriosisce molto il sapone nero, di che cosa si tratta?

Il Sapone Nero è un sapone 100% naturale fatto esclusivamente con olive nere ed olio di oliva, secondo la tradizione marocchina.
Svolge un’azione delicatamente esfoliante, ha proprietà idratanti e nutrienti ed è raccomandato a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili del viso e del corpo. Ha la consistenza di una pasta che, a contatto con l’ acqua, crea una schiuma morbida e leggera. Io lo uso periodicamente anche come struccante, lo adoro perché lascia la pelle morbida e setosa come quella di un bambino!

In tre parole: descrivimi una routine di bellezza “urto” da fare in pochi minuti, magari dopo una giornata impegnativa quando ti capita un’uscita serale improvvisa, ed al contrario un rituale più lungo, una coccola da dedicarsi nel fine settimana o quando si ha più tempo.

Come trattamento last minute prima di un’uscita improvvisa consiglio di applicare il peeling enzimatico della linea Basic Cleaner, dopo aver effettuato una corretta detersione con il Gel Detergente ed il Tonico Lenitivo. Questo peeling non irrita la pelle, non ha granelli che potrebbero acutizzare delle piccole infiammazioni presenti sulla pelle del viso, ma agisce per via enzimatica, ovvero, sono gli enzimi dell’ananas e della papaya a lavorare sulla pelle che ritrova da subito luminosità ed una naturale freschezza!
Mentre per coccolarsi quando si ha più tempo consiglio uno dei nostri Spa Rituals corpo, io ad esempio adoro il trattamento stimolante e levigante Spicy, a base di arancio, zenzero e cannella, per una coccola “speziata” che trovo anche moooolto sensuale 😉

Dove si possono acquistare i prodotti Organique?

In farmacia, parafarmacia, nelle migliori SPA o direttamente sul nostro sito Organique.it 

 

Ringrazio tantissimo Ilaria Turcio per avermi concesso il suo tempo e i suoi preziosi consigli e vi invito a scoprire il mondo Organique sul loro sito Organique.it e sulla pagina Facebook Organique Italia per scoprire tutti i nuovi prodotti che l’azienda lancia in continuazione proprio perché la ricerca è uno dei loro punti di forza. Provateli, e sono certa che poi mi saprete dire la differenza!

Author

Write A Comment